Forum in Ematologia
6 ottobre 2016
Sindromi mieloproliferative croniche
14 ottobre 2016

VII Edizione Giornate Ematologiche Vicentine

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Vicenza, 10-12 ottobre 2016

Le “Giornate Ematologiche Vicentine”, giunte quest’anno alla VII edizione, sono in programma a Vicenza, a Palazzo Bonin Longare, da lunedì 10 a mercoledì 12 ottobre 2016.

Pur mantenendo il formato consueto, il programma di questa edizione, mantenendo come protagonisti sia argomenti propri dell’ematologia oncologica che temi attinenti alle malattie ematologiche non maligne, cerca di cogliere gli spunti più innovativi che l’Ematologia ha aperto in quest’ultimo periodo. Il simposio inaugurale tratterà gli aspetti più recenti della terapia dell’emofilia, dalle nuove prospettive nella terapia sostitutiva consentite dai concentrati di ultima generazione ai progressi in campo riabilitativo e nella diagnostica precoce delle artropatie. Due tavole rotonde saranno dedicate, rispettivamente, al contesto normativo che regola la sperimentazione clinica dei farmaci, con la partecipazione di esperti provenienti da istituzioni pubbliche e private, e al ruolo della genomica nella valutazione dei fattori di rischio e prognostici e nella successiva individualizzazione delle terapie, mentre un simposio verrà dedicato alle terapie cellulari avanzate. Gli incontri con l’Esperto mattutini saranno l’occasione per discutere della moderna cura delle piastrinopenie immuni e delle anemie da alterato metabolismo del ferro, due settori dell’ ematologia “benigna” tra i più fecondi per novità diagnostiche e terapeutiche. A completamento del ricco programma, altre sessioni saranno dedicate al mieloma multiplo, ai linfomi a basso grado, alla leucemia linfatica cronica e al linfoma di Hodgkin, argomenti che verranno rivisitati dai più importanti esperti nazionali, con un focus diretto soprattutto sui nuovi farmaci, che rappresenteranno una sfida tra appropriatezza prescrittiva e limitazioni di budget. Altrettanto interessanti saranno i focus sui nuovi anticoagulanti orali, sulle citopenie ereditarie e acquisite, sulle sindromi mieloproliferative “minori” come le eritrocitosi idiopatiche e le mastocitosi e sulle sindromi emorragiche, che costituiscono uno dei più frequenti motivi di richiesta di consulenza ematologica.

Il programma completo del meeting può essere scaricato tramite il pulsante in basso.

L’iscrizione è gratuita e si effettua online collegandosi al sito http://www.ercongressi.it sezione “I nostri congressi” entro il 6 ottobre 2016. Il congresso è stato accreditato presso il Ministero della Salute di N. 12,8 crediti formativi.

Per scaricare il programma dell’evento Button

×
Sponsor

CON IL CONTRIBUTO INCONDIZIONATO DI

×
Privacy & Cookie Policy

Questo sito usa i cookie. Le informazioni sulla tua navigazione non sono condivise con terze parti. Navigando nel sito accetti la politica dei cookie. Privacy Policy

  • Registrati a Ematologia in Progress per poter continuare la navigazione

    Vai al modulo di iscrizione..

    Sei già iscritto a Ematologia in Progress? Accedi ora.

  • Sei già iscritto a Ematologia in Progress? Accedi ora.

    ATTENZIONE

    I contenuti di Ematologia in progress

    sono riservati ad un pubblico appartenente alla classe medica,

    specialisti in medicina, studenti di medicina e addetti ai lavori.

    Proseguendo nella navigazione auto-certifico di appartenere a una delle suddette categorie.