Grandangolo in Ematologia 2016
14 novembre 2016
Emopatie non maligne e trapianto
15 novembre 2016

Training Course on WHO Classification

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Dublino, 9-11 marzo 2017

Il meeting dal titolo “Training Course on WHO Classification: Towards Personalized Medicine in Haematology”, organizzato dall’ESH (European School of Haematology) avrà luogo a Saggart (Dublino, Irlanda), presso il City West Hotel, da giovedì 9 a sabato 11 marzo 2017.

L’evento, il cui Programma include Sessioni Plenarie, Sessioni Simultanee di Meet-the-Expert, Tavole Rotonde e presentazioni di Poster, è dedicato alle recenti novità nella comprensione dell’architettura molecolare delle emopatie maligne e alla loro incorporazione dell’aggiornamento 2016 della classificazione WHO. La disponibilità delle nuove tecnologie per l’analisi genomica delle neoplasie ematologiche permette infatti oggi uno screening completo e particolareggiato delle mutazioni somatiche in queste patologie, aprendo la strada verso una gestione individualizzata dei singoli pazienti, basata sull’utilizzo di sistemi diagnostici/prognostici innovativi e lo sviluppo di strategie terapeutiche disegnate sul profilo genomico individuale. La nuova classificazione WHO include una quantità crescente di nuove informazioni genomiche, clinicamente rilevanti, e rappresenterà una solida base per l’implementazione di programmi di medicina personalizzata.

Nel corso del meeting verranno discusse le molteplici sfide che questo ambizioso obiettivo porta con se, in termini tecnici (ottenimento di informazioni genetiche di alta qualità nella diagnostica di routine), economici (sostenibilità dei costi) e clinici (identificazione delle alterazioni genetiche che hanno rilevanza clinica per ogni patologia, definizione di algoritmi terapeutici, disegno di studi clinici di nuova generazione). Gli obiettivi educazionali specifici del corso includono:

  • fornire ai clinici l’ABC della genomica
  • fornire informazioni sui recenti sviluppi nella comprensione delle alterazioni genomiche nelle emopatie maligne
  • discutere esempi di integrazione delle mutazioni somatiche nella diagnosi e nelle decisioni cliniche in ematologia.

Contributi, sotto forma di Abstract, possono essere inviati entro la deadline del 7 gennaio 2017, utilizzando il form on-line (https://esh.confex.com/esh/who/gs/papers/index.cgi).

Tutte le informazioni per la Registrazione al meeting e per la gestione del viaggio, oltre che il Programma completo, sono disponibili sul sito dell’ESH (http://www.esh.org/conference/the-update-who-classification-towards-personalized-medicine-in-haematology/)

 

×
Sponsor

CON IL CONTRIBUTO INCONDIZIONATO DI

×
Privacy & Cookie Policy

Questo sito usa i cookie. Le informazioni sulla tua navigazione non sono condivise con terze parti. Navigando nel sito accetti la politica dei cookie. Privacy Policy

  • Registrati a Ematologia in Progress per poter continuare la navigazione

    Vai al modulo di iscrizione..

    Sei già iscritto a Ematologia in Progress? Accedi ora.

  • Sei già iscritto a Ematologia in Progress? Accedi ora.

    ATTENZIONE

    I contenuti di Ematologia in progress

    sono riservati ad un pubblico appartenente alla classe medica,

    specialisti in medicina, studenti di medicina e addetti ai lavori.

    Proseguendo nella navigazione auto-certifico di appartenere a una delle suddette categorie.