Scelti per Voi

11 luglio 2018

Varianti germinali di IKZF1 predispongono allo sviluppo della LAL nei bambini

Il gene IKZF1 codifica per un membro della famiglia dei fattori di trascrizione zinc finger IKAROS ed è fondamentale per lo sviluppo linfoide. Delezioni e, in […]
5 luglio 2018

Clearance of somatic mutations at remission and the risk of relapse in AML

Sebbene il 70% dei pazienti con Leucemia Mieloide Acuta (LAM) raggiunga la remissione morfologica completa (RC) con chemioterapia di induzione intensiva (Mandelli F et al, 2009), […]
5 luglio 2018

Prospective randomized comparison of idarubicin and high-dose daunorubicin in induction chemotherapy for newly diagnosed AML.

Negli anni ’80, una serie di studi randomizzati hanno stabilito il cosiddetto regime 3+7, comprendente 7 giorni di citarabina (da 100 a 200 mg/m2/die come infusione […]
6 giugno 2018

Molecular Minimal Residual Disease in Acute Myeloid Leukemia

È noto che la leucemia acuta mieloide (LAM) è sia dal punto di vista clinico che bio-molecolare una malattia molto eterogenea, con outcome differente nei vari […]
19 aprile 2018

Erythrocytic ferroportin reduces intracellular iron accumulation, hemolysis, and malaria risk

L’eritropoiesi consuma la maggior quantità, quasi il 90%, del ferro circolante per la produzione di globuli rossi (circa 200 miliardi al giorno).  Captato dal recettore della […]
16 marzo 2018

Anti-CD19 CAR-T cells nella leucemia acuta linfoblastica: primo follow-up a lungo termine

Negli ultimi mesi sono stati pubblicati i risultati di numerosi trial clinici volti a valutare l’efficacia e la sicurezza delle CAR-T – linfociti T di provenienza […]
6 febbraio 2018

Il profilo BCR/ABL1-like è associato a prognosi sfavorevole anche nei protocolli guidati dalla malattia minima residua: risultati del protocollo pediatrico ANZCHOG ALL8

La leucemia linfoblastica acuta (LAL) BCR/ABL1-like rappresenta uno dei sottogruppi di LAL a fenotipo B (LAL-B) di maggiore interesse clinico perché i pazienti, sia pediatrici che […]
2 febbraio 2018

Inotuzumab e chemioterapia non-intensiva come terapia di prima linea per pazienti anziani con leucemia acuta linfoblastica (LAL) Ph-

Nel numero di gennaio c.a. di Lancet Oncology è stato pubblicato il manoscritto “Inotuzumab ozogamicin in combination with low-intensity chemotherapy for older patients with Philadelphia chromosome-negative […]
29 gennaio 2018

Anti-CD22 CAR-T cells. Nuovi target per la terapia cellulare

Negli ultimi anni sono stati registrati importanti miglioramenti nella sopravvivenza a lungo termine dei pazienti affetti da leucemia acuta linfoblastica (LAL), resi possibili anche grazie allo […]
9 gennaio 2018

La terapia con linfociti T portatori di recettori chimerici per l’antigene (CAR-T cells) nei linfomi non Hodgkin

La tecnologia dei linfociti CAR-T (linfociti T autologhi ingegnerizzati ex vivo tramite trasduzione retro- o lentivirale al fine di esprimere in maniera costitutiva un recettore verso […]
3 aprile 2017

Angiocrine Bmp2 signaling in murine liver controls normal iron homeostasis

Le “Bone Morphogenetic Proteins” (BMP) sono citochine che prendono il nome dalla dimostrazione del loro ruolo come fattori di crescita dell’osso e cartilagine. In realtà svolgono […]
31 marzo 2017

Blinatumomab versus chemotherapy for advanced acute lymphoblastic leukemia

E’ stato recentemente pubblicato un importante studio di fase 3 che ha messo a confronto una chemioterapia di salvataggio (standard of care, SOC) versus blinatumomab (anticorpo […]
×
Registrati

Iscriviti a Ematologia in Progress per ricevere la newsletter e poter personalizzare la tua esperienza sul nostro sito.

×
Sponsor

CON IL CONTRIBUTO INCONDIZIONATO DI

  • Registrati a Ematologia in Progress per poter continuare la navigazione

    Vai al modulo di iscrizione..

    Sei già iscritto a Ematologia in Progress? Accedi ora.

  • Sei già iscritto a Ematologia in Progress? Accedi ora.

    ATTENZIONE

    I contenuti di Ematologia in progress

    sono riservati ad un pubblico appartenente alla classe medica,

    specialisti in medicina, studenti di medicina e addetti ai lavori.

    Proseguendo nella navigazione auto-certifico di appartenere a una delle suddette categorie.