Scelti per Voi

3 settembre 2018

E’ oggi possibile prevedere nei soggetti anziani l’insorgenza di leucemia mieloide acuta?

L’età mediana dei pazienti con leucemia mieloide acuta (LAM) nei paesi avanzati è di 65 anni, per cui oltre la metà dei casi viene oggi diagnostica […]
3 settembre 2018

Phase III randomized study of CPX-351 liposome for injection in older patients with newly diagnosed secondary acute myeloid leukemia

CPX-351 (Vyxeos) è una formulazione liposomale di daunorubicina (DNR) e citarabina (ARA-C) co-incapsulate in un rapporto molare 1:5 (Figura I). Figura I: Struttura di Vyxeos   […]
11 luglio 2018

Varianti germinali di IKZF1 predispongono allo sviluppo della LAL nei bambini

Il gene IKZF1 codifica per un membro della famiglia dei fattori di trascrizione zinc finger IKAROS ed è fondamentale per lo sviluppo linfoide. Delezioni e, in […]
5 luglio 2018

Clearance of somatic mutations at remission and the risk of relapse in AML

Sebbene il 70% dei pazienti con Leucemia Mieloide Acuta (LAM) raggiunga la remissione morfologica completa (RC) con chemioterapia di induzione intensiva (Mandelli F et al, 2009), […]
5 luglio 2018

Prospective randomized comparison of idarubicin and high-dose daunorubicin in induction chemotherapy for newly diagnosed AML.

Negli anni ’80, una serie di studi randomizzati hanno stabilito il cosiddetto regime 3+7, comprendente 7 giorni di citarabina (da 100 a 200 mg/m2/die come infusione […]
6 giugno 2018

Molecular Minimal Residual Disease in Acute Myeloid Leukemia

È noto che la leucemia acuta mieloide (LAM) è sia dal punto di vista clinico che bio-molecolare una malattia molto eterogenea, con outcome differente nei vari […]
19 aprile 2018

Erythrocytic ferroportin reduces intracellular iron accumulation, hemolysis, and malaria risk

L’eritropoiesi consuma la maggior quantità, quasi il 90%, del ferro circolante per la produzione di globuli rossi (circa 200 miliardi al giorno).  Captato dal recettore della […]
16 marzo 2018

Anti-CD19 CAR-T cells nella leucemia acuta linfoblastica: primo follow-up a lungo termine

Negli ultimi mesi sono stati pubblicati i risultati di numerosi trial clinici volti a valutare l’efficacia e la sicurezza delle CAR-T – linfociti T di provenienza […]
6 febbraio 2018

Il profilo BCR/ABL1-like è associato a prognosi sfavorevole anche nei protocolli guidati dalla malattia minima residua: risultati del protocollo pediatrico ANZCHOG ALL8

La leucemia linfoblastica acuta (LAL) BCR/ABL1-like rappresenta uno dei sottogruppi di LAL a fenotipo B (LAL-B) di maggiore interesse clinico perché i pazienti, sia pediatrici che […]
2 febbraio 2018

Inotuzumab e chemioterapia non-intensiva come terapia di prima linea per pazienti anziani con leucemia acuta linfoblastica (LAL) Ph-

Nel numero di gennaio c.a. di Lancet Oncology è stato pubblicato il manoscritto “Inotuzumab ozogamicin in combination with low-intensity chemotherapy for older patients with Philadelphia chromosome-negative […]
29 gennaio 2018

Anti-CD22 CAR-T cells. Nuovi target per la terapia cellulare

Negli ultimi anni sono stati registrati importanti miglioramenti nella sopravvivenza a lungo termine dei pazienti affetti da leucemia acuta linfoblastica (LAL), resi possibili anche grazie allo […]
9 gennaio 2018

La terapia con linfociti T portatori di recettori chimerici per l’antigene (CAR-T cells) nei linfomi non Hodgkin

La tecnologia dei linfociti CAR-T (linfociti T autologhi ingegnerizzati ex vivo tramite trasduzione retro- o lentivirale al fine di esprimere in maniera costitutiva un recettore verso […]
×
Registrati

Iscriviti a Ematologia in Progress per ricevere la newsletter e poter personalizzare la tua esperienza sul nostro sito.

×
Sponsor

CON IL CONTRIBUTO INCONDIZIONATO DI

  • Registrati a Ematologia in Progress per poter continuare la navigazione

    Vai al modulo di iscrizione..

    Sei già iscritto a Ematologia in Progress? Accedi ora.

  • Sei già iscritto a Ematologia in Progress? Accedi ora.

    ATTENZIONE

    I contenuti di Ematologia in progress

    sono riservati ad un pubblico appartenente alla classe medica,

    specialisti in medicina, studenti di medicina e addetti ai lavori.

    Proseguendo nella navigazione auto-certifico di appartenere a una delle suddette categorie.