Scelti per Voi

12 Maggio 2022

Ivosidenib and Azacitidine in IDH1-Mutated Acute Myeloid Leukemia

  Ivosidenib (IVO), un inibitore dell’enzima isocitrato deidrogenasi mutante 1 (IDH1), è attualmente approvato negli Stati Uniti come monoterapia per il trattamento di pazienti adulti affetti […]
27 Aprile 2022

Nei bambini/giovani adulti con LAL recidivata/refrattaria la mancata risposta al blinatumomab e la presenza di alti livelli di malattia correlano con una prognosi peggiore dopo trattamento con cellule CAR-T

Sono stati recentemente riportati i risultati di uno studio volto a valutare l’efficacia del trattamento con cellule CAR-T in pazienti con leucemia acuta linfoblastica recidivata/refrattaria (LAL […]
17 Marzo 2022

Ponatinib per le fasi avanzate nella LMC: l’ottimizzazione del dosaggio come nuova opzione terapeutica

Ponatinib è un farmaco di terza generazione testato inizialmente nello studio PACE in pazienti pluri-resistenti e/o intolleranti. Lo studio ha evidenziato come più del 40% dei […]
17 Marzo 2022

ASCIMINIB: una nuova possibilità terapeutica per la leucemia mieloide cronica

Asciminib è il primo esempio di inibitore allosterico che agisce sul sito miristoilico del dominio chinasico di ABL e non sul sito dell’ATP come tutti gli […]
11 Febbraio 2022

Highlights from ASH 2021: leucemie acute mieloidi (LAM)

  Nello scenario delle nuove strategie terapeutiche in tema di leucemie acute mieloidi (LAM) presentate all’ultimo ASH (dicembre 2021), venetoclax (VEN) è stato oggetto di numerosi […]
11 Febbraio 2022

Follow-up dei pazienti con LAM R/R FLT3-positiva trattati con gilteritinib: risultati a lungo termine dello studio di fase 3 ADMIRAL

  Lo studio di fase 3 ADMIRAL ha dimostrato una sopravvivenza globale (OS) significativamente superiore nei pazienti con leucemia mieloide acuta (LAM) recidivata o refrattaria con […]
11 Febbraio 2022

Sopravvivenza a lungo termine in pazienti con LAM >70 anni dopo chemioterapia intensiva o agenti ipometilanti: dati dai registri Europei

  Questo studio riporta dati derivati da una analisi retrospettiva di 3 grossi registri, francese (DATAML), tedesco (SAL) e spagnolo (PETHEMA), riguardanti pazienti di età superiore […]
1 Febbraio 2022

Una migliore classificazione molecolare ottimizza la valutazione del rischio in pazienti adulti con leucemia acuta Ph-negativa

  Nonostante i recenti progressi nelle opzioni terapeutiche per i pazienti affetti da leucemia linfoblastica acuta a cellule B (LAL-B), il trattamento degli adulti rimane complesso […]
13 Gennaio 2022

CNS involvement in AML at diagnosis is rare and does not affect response or survival: data from 11 ECOG-ACRIN trials

Il coinvolgimento del sistema nervoso centrale (SNC) nei pazienti con nuova diagnosi di leucemia acuta mieloide (LAM) è piuttosto raro e in letteratura non vi sono […]
16 Dicembre 2021

“Best of ASH” al 63mo Congresso della Società Americana di Ematologia: Trial Clinico Randomizzato GAIA

  La Leucemia Linfatica Cronica (LLC) è stata oggetto di numerosi studi presentati nelle sessioni orali del 63mo congresso dell’ASH 2021 tenutosi ad Atlanta dall’11 al […]
23 Novembre 2021

Identificazione genetica dei pazienti con LAM >60 anni di etá che ottengono una sopravvivenza a lungo termine con una chemioterapia intensiva

In questo studio sono stati sequenziati 37 geni da una casistica di 471 pazienti con leucemia acuta mieloide (LAM) di età superiore a 60 anni (mediana: […]
23 Novembre 2021

Venetoclax e azacitidina seguiti da trapianto allogenico possono migliorare la prognosi rispetto alla terapia di mantenimento nei pazienti con LAM >60 anni di etá di nuova diagnosi

Nell’arco del 2020 e 2021, in molti Centri Ematologici, soprattutto negli USA, venetoclax piú azacitidina (VEN/AZA) è diventato uno standard of care nella terapia di prima […]
×
Registrati
  • Registrati a Ematologia in Progress per poter continuare la navigazione

    Vai al modulo di iscrizione.

    Sei già iscritto a Ematologia in Progress? Accedi ora.

  • Sei già iscritto a Ematologia in Progress?

    → ISCRIVITI

    → ACCEDI

    Attenzione: Ematologia in Progress è strettamente riservato a un pubblico di addetti ai lavori:

    Medici, Specialisti, Specializzandi, Biologi, Studenti di Medicina.

    Proseguendo nella navigazione auto-certifichi di appartenere a una delle suddette categorie.