Clara Camaschella
14 giugno 2013
Robin Foà
8 luglio 2013

Francesco Rodeghiero

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Rodeghiero-ok-e1389273143137

EDUCAZIONE

  • Data di nascita: 03/03/1950.
  • Laurea in Medicina e Chirurgia (1975, Università di Padova)
  • Specializzazione in Ematologia (1978, Università di Ferrara)
  • Specializzazione in Oncologia (1981, Università si Ferrara)
  • Specializzazione in Analisi Cliniche (1984, Università di Padova)

PROFESSIONE:

  • 1986 Idoneità a primario di Ematologia.
  • dal 1989 Professore a contratto della Scuola di Specializzazione in Ematologia, Università di Verona.
  • dal 1993 Direttore Unità Operativa di Ematologia.
  • dal 2001 Coordinatore Dipartimento di Terapie Cellulari ed Ematologia.

AREE DI INTERESSE:

Il prof. Rodeghiro ha condotto studi clinici nel campo dell’ematologia e dell’emostasi dall’inizio degli anni ’70 ed ha pubblicato 383 articoli. La principali aree di interesse includono l’emofilia, la malattia di von Willebrand, la trombocitopenia, la trombofilia, i disordini emorragici rari, la leucemia acuta promielocitica, il mieloma, i disordini mieloproliferativi e gli aspetti epidemiologici delle malattie ematologiche.

PREMI E INCARICHI:

  • Collaborazione gratuita come consulente ematologo in favore dell’Associazione Vicentina per l’Emofilia e le Coagulopatie dal 1982 a tutt’oggi.
  • Membro del Consiglio Direttivo della Società  Italiana per lo Studio dell’Emostasi e della Trombosi dal 25 ottobre 1990 al 1994.
  • Presidente della Società Italiana per lo Studio dell’Emostasi e della Trombosi dal 2010.
  • Membro dell’Advisory Board di Haematologica, rivista ufficiale della Società  Italiana di Ematologia dal gennaio 1990 al 1998.
  • Membro dell’Advisory Board di “The International Monitor on Hemophilia
  • Membro del sottocomitato per il fattore von Willebrand della Società Internazionale per lo Studio dell’Emostasi e della Trombosi dal 1985 al 1997.
  • Co-chairman dello stesso sottocomitato per i bienni 1995/1996 e 1996/1997
  • Chairman del sottocomitato per il fattore von Willebrand della Società Internazionale per lo Studio dell’Emostasi e della Trombosi per i bienni 1997/1998, 1998/1999 e 1999/2000
  • Membro del Comitato Scientifico e di Standardizzazione della Società Internazionale per l’Emostasi e la Trombosi dal 1999 al 2005, Chairman-elect dello stesso Comitato dal 2000 al 2002, Chairman dal 2002 al 2004 e Special Assistant to the Chairman dal giugno 2004 al 2006.
  • Membro del Comitato Italiano per la Standardizzazione dei Metodi di Laboratorio (CISMEL) dall’agosto 1986 a tutt’oggi.
  • Membro del Consiglio Direttivo della Società Italiana di Ematologia dal gennaio 1994 a fine 1997.
  • Membro del Comitato Scientifico della Fondazione GIMEMA Onlus dal 21.07.2010.
  • Chairman del WP Piastrinopenie ed Anemie del GIMEMA.
  • Membro del Comitato Scientifico dell’AIL dal marzo 2013
  • Ha contribuito alla formulazione delle Linee Guida nazionali della Società Italiana di Ematologia per la Terapia delle Trombocitemie
  • E’ Direttore Scientifico della Fondazione Progetto Ematologia dal 2004 a tutt’oggi.
  • Membro di numerose società scientifiche nazionali ed internazionali quali l’International Society on Thrombosis and Haemostasis,  l’European Society of Hematology, l’American Society of Hematology, la World Federation of Hemophilia.
  • Ha partecipato a progetti di ricerca finanziati dalla Comunità Europea: “The Molecular and Clinical Markers for Diagnosis and Management of type 1 von Willebrand Disease”; “Genetic and Behavioural Risk  Factors for Ageing-related Atherosclerotic Progression and Coronary Events in Europe: a Prospective Interdisciplinary European Multi-Centre Study”.
  •  Direttore del Centro Regionale per lo Studio delle Malattie Emorragiche e Trombotiche, Divisione di Ematologia, di Vicenza su deliberazione Giunta  Regionale del Veneto n. 6207 del 3 dicembre 1985, a tutt’oggi.
  • Componente della Commissione Regionale per il Servizio Trasfusionale  con decreto del Presidente della Giunta Regionale n.2241 del 6.11.1995.
  • Componente del Comitato Tecnico-Scientifico del Centro di Riferimento Regionale per le Malattie Rare e del Centro di Riferimento Regionale per le Malattie Metaboliche Ereditarie dal 2000.
  • Membro del Comitato Etico Provinciale per la sperimentazione dei farmaci della Provincia di Vicenza dal settembre 2006 a tutt’oggi.
  • Associate Editor dell’American Journal of Hematology dal gennaio 2007
  • Membro dell’Editorial Board di Haematologica/The Haematology Journal dal gennaio 2008.
  • Section Editor per l’Emostasi di Drugs and therapies in haematology dal marzo 2012.

PUBBLICAZIONI SELEZIONATE:

  • Finazzi G, Carobbio A, Thiele J, Passamonti F, Rumi E, Ruggeri M, Rodeghiero F, Randi ML, Bertozzi I, Vannucchi AM, Antonioli E, Gisslinger H, Buxhofer-Ausch V, Gangat N, Rambaldi A, Tefferi A, Barbui T. Incidence and risk factors for bleeding in 1104 patients with essential thrombocythemia or prefibrotic myelofibrosis diagnosed according to the 2008 WHO criteria. Leukemia. 2011 Sep 16. [Epub ahead of print]
  • Kuhne T, Berchtold W, Michaels LA, Wu R, Donato H, Espina B, Tamary H, Rodeghiero F, Chitlur M, Rischewski J, Imbach P. Newly diagnosed immune thrombocytopenia in children and adults, a comparative prospective observational registry of the Intercontinental Cooperative Immune Thrombocytopenia Study Group. Haematologica. 2011 Aug 31. [Epub ahead of print]
  • Albiero E, Ruggeri M, Fortuna S, Finotto S, Bernardi M, Madeo D, Rodeghiero F. Isolated erythrocytosis: study of 67 patients and identification of three novel germ-line mutations in the prolyl hydroxylase domain protein 2 (PHD2) gene. Haematologica. 2011 Aug 9. [Epub ahead of print]
  • Castaman G, Giacomelli SH, Schroeder V, Sanna S, Valdrè L, Morfini M, Banov L, Kohler HP,Rodeghiero F. Further evidence of heterogeneity of gene defects in Italian families with factor XIII deficiency. Haemophilia. 2011 Aug 4. [Epub ahead of print]
  • Barbui T, Thiele J, Passamonti F, Rumi E, Boveri E, Ruggeri M, Rodeghiero F, d’Amore ES, Randi ML, Bertozzi I, Marino F, Vannucchi AM, Antonioli E, Carrai V, Gisslinger H, Buxhofer-Ausch V, Müllauer L, Carobbio A, Gianatti A, Gangat N, Hanson CA, Tefferi A. Survival and disease progression in essential thrombocythemia are significantly influenced by accurate morphologic diagnosis: an international study. J Clin Oncol 2011;29:3179-84.
  • Giampaolo A, Abbonizio F, Puopolo M, Arcieri R, Mannucci PM; Italian Association of Haemophilia Centres, Hassan HJ, Accorsi A, Ettorre PC, Schiavoni M, Palareti G, Rodorigo G, Valdré L, Amaddii G, Billio A, Notarangelo L, Iannacaro P, Muleo P, Biasioli C, Rossi V, Alatri A, Testa S, Vincenzi D, Scapoli G, Morfini M, Molinari AC, Lapecorella M, Mariani G, Baudo F, Caimi MT, Federici AB, Gringeri A, Mannucci PM, Santagostino E, Marietta M, Coppola A, Di Minno G, Perricone C, Schiavulli M, Miraglia E, Rocino A, Zanon E, Gagliano F, Mancuso G, Siragusa S, Rivolta F, Tagliaferri A, Gamba G, Iorio A, Oliovecchio E, Dragani A, Arbasi MC, Albertini P, Mancino A, Lombardo VT, Latella C, D’Incà M, Landolfi Raffaele, Biondo Francesca, Mazzucconi MG, Santoro Cristina, Mameli AL, Piseddu G, Schinco PC, Messina M, Rossetti G, Barillari G, Feola G, Franchini M, Gandini G, Castaman G, Rodeghiero F. Consumption of clotting factors in severe haemophilia patients undergoing prophylaxis and on-demand treatment in Italy. Transfus Med 2011;21:280-4.
  • Castaman G, Giacomelli SH, Mancuso ME, D’Andrea G, Santacroce R, Sanna S, Santagostino E, Mannucci PM, Goodeve A, Rodeghiero F. Deep intronic variations may cause mild hemophilia A. J Thromb Haemost 2011;9:1541-8.
  • Carobbio A, Thiele J, Passamonti F, Rumi E, Ruggeri M, Rodeghiero F, Randi ML, Bertozzi I, Vannucchi AM, Antonioli E, Gisslinger H, Buxhofer-Ausch V, Finazzi G, Gangat N, Tefferi A, Barbui T. Risk factors for arterial and venous thrombosis in WHO-defined essential thrombocythemia: an international study of 891 patients. Blood 2011;117:5857-9.
  • Tosetto A, Castaman G, Plug I, Rodeghiero F, Eikenboom J. Prospective evaluation of the clinical utility of quantitative bleeding severity assessment in patients referred for hemostatic evaluation. J Thromb Haemost 2011;9:1143-8.
  • Chieregato K, Castegnaro S, Madeo D, Astori G, Pegoraro M, Rodeghiero F. Epidermal growth factor, basic fibroblast growth factor and platelet-derived growth factor-bb can substitute for fetal bovine serum and compete with human platelet-rich plasma in the ex vivo expansion of mesenchymal stromal cells derived from adipose tissue. Cytotherapy 2011;13:933-43.
Print Friendly, PDF & Email
×
Registrati

Iscriviti a Ematologia in Progress per ricevere la news letter e poter personalizzare la tua esperienza sul nostro sito.

×
Sponsor

CON IL CONTRIBUTO INCONDIZIONATO DI

×
Privacy & Cookie Policy

Questo sito usa i cookie. Le informazioni sulla tua navigazione non sono condivise con terze parti. Navigando nel sito accetti la politica dei cookie. Privacy Policy

  • Registrati a Ematologia in Progress per poter continuare la navigazione

    Vai al modulo di iscrizione..

    Sei già iscritto a Ematologia in Progress? Accedi ora.

    Print Friendly, PDF & Email
  • Sei già iscritto a Ematologia in Progress? Accedi ora.

    ATTENZIONE

    I contenuti di Ematologia in progress

    sono riservati ad un pubblico appartenente alla classe medica,

    specialisti in medicina, studenti di medicina e addetti ai lavori.

    Proseguendo nella navigazione auto-certifico di appartenere a una delle suddette categorie.

    Print Friendly, PDF & Email