28 Aprile 2020

Trattamento con cellule CAR-T nei linfomi

Le cellule CAR-T sono linfociti T geneticamente modificati che esprimono sulla membrana recettori chimerici (Chimeric Antigen Receptor, CAR) specifici per un antigene tumorale. A seguito del […]
8 Febbraio 2018

Terapia di mantenimento con rituximab nei linfomi non Hodgkin B

L’introduzione dell’anticorpo monoclonale rituximab ha prodotto importanti progressi nel trattamento dei linfomi B sia in prima linea che in recidiva. Nonostante il significativo miglioramento della PFS […]
11 Febbraio 2016

Farmaci target della via di segnalazione del B-Cell Receptor nei linfomi

Molte vie di segnalazione che partono dal B-cell receptor (BCR) sono coinvolte nell’attivazione, proliferazione e sopravvivenza dei linfociti B normali e patologici (Young RM, 2013). L’attivazione […]
23 Gennaio 2015

Linfomi non Hodgkin altamente aggressivi: double- e triple-hit lymphomas

La classificazione WHO 2008 ha identificato una categoria di linfomi non Hodgkin aggressivi, definiti linfomi non classificabili con caratteristiche intermedie tra il linfoma B diffuso a […]
23 Gennaio 2015

Il ruolo della PET nella diagnosi e nel monitoraggio dei linfomi non Hodgkin

La diagnostica radiologica convenzionale, in particolar modo la TAC, rappresenta la metodica di imaging più utilizzata nella stadiazione e nel follow-up dei pazienti con NHL. Tuttavia, […]
23 Gennaio 2015

Ruolo della bendamustina nel trattamento dei linfomi non Hodgkin

La bendamustina è un agente chemioterapico che presenta caratteristiche biochimiche e meccanismo d’azione distinti rispetto agli altri farmaci citotossici. La molecola di bendamustina è formata da […]
26 Dicembre 2013

Trattamento dei linfomi non Hodgkin nei pazienti anziani e unfit

L’Italia è tra i Paesi al mondo con la più lunga aspettativa di vita alla nascita. L’età media della popolazione italiana è attualmente di circa 44 […]
5 Novembre 2013

Il ruolo della citofluorimetria nella diagnostica dei linfomi non Hodgkin

La metodica di elezione per la diagnosi dei linfomi non Hodgkin è rappresentata dall’analisi immunoistologica di adeguati preparati bioptici prelevati da localizzazioni linfonodali o sedi extranodali. […]
  • Registrati a Ematologia in Progress per poter continuare la navigazione

    Vai al modulo di iscrizione..

    Sei già iscritto a Ematologia in Progress? Accedi ora.

  • Sei già iscritto a Ematologia in Progress? Accedi ora.

    ATTENZIONE

    I contenuti di Ematologia in progress

    sono riservati ad un pubblico appartenente alla classe medica,

    specialisti in medicina, studenti di medicina e addetti ai lavori.

    Proseguendo nella navigazione auto-certifico di appartenere a una delle suddette categorie.

  • ×
    Registrati

    Iscrizione newsletter

    Our monthly newsletter with a selection of the best posts

    Per proseguire occorre prestare il consenso al trattamento dei dati per tutte le finalità meglio descritte nell'informativa resa ex art. 13 Regolamento UE 679/2016 Acconsento al trattamento dei miei dati personali per le finalità di cui all'informativa

    ×
    Sponsor